Office per iOS da marzo 2013



Lavorate con iPhone e iPad e avete necessità di un pacchetto da ufficio e, non riuscendo ad abituarvi a Pages, Numbers e Keynote, rimpiangete la fruibilità di Microsoft Office?

Allora gioirete sicuramente alla notizia che Peter Bobek, il Product Manager della Microsoft, ha annunciato nelle ultime ore in diretta da un convegno in Repubblica Ceca l’arrivo della suite da Marzo 2013, mentre la versione business sarà disponibile già da dicembre. Purtroppo le informazioni sono poche e per ora ci si può affidare solo ai rumors.

Pare che Office Mobile sarà distribuito su App Store in due modalità: quella gratuita, grazie al quale si potranno visualizzare tutti i tipi di file (Word, Excel, PowerPoint), e quella a pagamento, che permetterà di utilizzare le funzioni avanzate tramite un abbonamento a Office 365, la versione Cloud della suite. Inoltre avrete bisogno del vostro account Microsoft (come per SkyDrive), che vi tornerà utile anche per la sincronizzazione dei file.
È prevista anche l’uscita della versione Mobile Office per Android, Symbian, Windows RT e Windows Phone.

Che Microsoft abbia deciso di rinunciare a un programma di punta di Windows e cavalcare l’onda del successo dei dispositivi mobili rimpinguando le casse dell’azienda?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest