Linux o Windows? Questo è il dilemma!



Da tempo uso giornalmente software open source come OpenOffice.org, Gimp, Firefox, Thunderbird e molti altri ancora per la gestione del mio blog Versione Beta. Sono entusiasta di questi programmi e mi tengo costantemente aggiornato sulle loro evoluzioni. Non credo possa dipendere solo dal fatto che sono gratuiti, (qualunque geek mi potrebbe procurare programmi gratis in altri modi più o meno legali), ma è la filosofia che si trova dietro questi progetti che più mi affascina.

La condivisione della conoscenza e la sua diffusione sono i pilastri fondanti di una community sempre più numerosa che stà dietro a questi progetti senza confini.

L’unico limite che mi porto dietro è il passo finale, il sistema operativo! Forse per pigrizia o per scarsa informazione non sono mai riuscito a sradicare definitivamente dal mio computer il “proprietario” Windows per passare al “libero” Linux. Ci ho provato in passato, lasciando il boot all’accensione, ma dopo un primo entusistico approccio, dovuto più che altro alla  novità, sono tornato quatto quatto a Windows e un po’ alla volta mi sono rassegnato a questa situazione

Qualche tempo fa però ho trovato dei validi motivi per ripensarci grazie a Ilaria Lab:

Perchè installare Linux?

1. Linux è gratis!
2. Linux parla la tua lingua, quindi anche l’Italiano
3. Dimentica i virus, saranno solo un brutto ricordo
4. Non devi craccare programmi perchè puoi ottenerli gratis
5. Con Linux hai tanti programmi già installati alla partenza, con Windows?
6. La tua musica con players eccezionali
7. MSN AIM ICQ in un solo programma
8. Cerchi un nuovo programma? Te lo trova Linux
9. Centinaia di giochi gratis
10. Aggiorna tutto il sistema con un semplice clic
11. Libertà, Linux è un software free e con licenza GPL
12. Se non puoi far a meno di qualche programma Windows, c’è Wine
13. Windows rallenta nel tempo, Linux no
14. Schermate blu? Dimenticale
15. Disco rigido, dimentica la deframmentazione, non serve con Linux
16. Stanco di riavviare, con Linux non serve.
17. Desktop 3D, Linux li utilizza da tempo
18. Scegliti il desktop che vuoi ed esci dalla monotonia di windows
19. Troppe finestre? Usa l’area di lavoro
20. Ottieni supporto gratuito, immediato ed illimitato dalla community Linux
21. Segnala un bug, verrai subito ascoltato
22. Vecchio computer? Con Linux funzionerà
23. Che tempo fa? Con Linux sempre informati
24. Se usi software libero, ottieni un risparmio doppio.
25. Linux viene incontro all’ambiente
26. Linux protegge il tuo pc
27. Senza antivirus Linux corre veloce.

Non penso che questi, seppur validissimi motivi, mi convinceranno a liberarmi definitivamente, però magari qualcuno fra di voi ci farà un pensierino e allora la lista degli utonti si accorcerà di qualche unità…

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • Str8 sportbike jerk and cum xhamster
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!()

  • Andreabont

    Io uso Linux da tempo, ma in una piccola partizione tengo sempre relegato XP.

    Purtroppo devo, certe cose è difficile farle con Linux (si può, ma non è così immediato) per esempio far girare i videogiochi che avevo per windows (ormai lo uso solo per giocare, le cose serie le faccio con linux)

    Certo, Wine ti da una mano, ma funziona bene per programmi basilari, con i giochi molto spesso escono le imperfezioni… e sono costretto a tenermi XP

    Rimane comunque il fatto che Linux prevale senza dubbio su XP, ed è carente soltanto dal punto di vista dei videogiochi.

    W Ubuntu ! :-)

  • Thunder Drako

    Sono un felice utente Ubuntu e anche la mia prima volta con Linux è stata un disastro. Ma al secondo tentativo è andato tutto alla perfezione. Il problema era che non riuscivo ad andare su internet e, dopo aver avuto la “brillante idea” di leggere la guida ci sono riuscito senza problemi (bastava digitare “sudo pppoeconf” da terminale). Ora Windows è relegato su macchina virtuale e lo apro solo per quei pochi giochi che non vanno su wine.

    Poi per quei pochi problemi che ho avuto c’è sempre il forum ;-)

  • ErnstFree

    Passa a Linux senza indugi, oggi è facilissimo!
    Scegli pure tra le grandi: Mandriva, fedora, OpenSuse, Ubuntu, Debia, Slackware ….. oppure tra le piccole che crescono: Mint, Opengeu, Sidux (grandiosa), ecc…..
    Io lo uso da anni anche per lavoro e non mi sono mai pentito!
    Certo … concordo perfettamente con Andreabont, se devi giocare …. “finestre” vince ancora, perlomeno come varietà.

    ErnstFree

  • Tutto quello che si può fare con Windows, è possibile farlo anche con GNU/Linux, e soprattutto anche con una “dose” di risorse minori.

  • Fabio

    Utilizzo ormai da qualche anno Mandriva linux, distro splendida che diventa più semplice da utilizzare di anno in anno.
    L’inizio non è stato dei più semplici..ora invece ne sono semplicemente affascinato. Xp giace trascuratissimo in una doppia partizione. Se provo ad avviarlo mi sembra un estraneo lontano un mondo da quello che è oggi il mio Desktop.
    Aldilà delle amenità grafiche che affascinano parecchio(impensabili su windows), aldilà della configurazione personalizzabile a 360°, Linux è altro, e anche uno stile di vita! Ho messo da parte i crack, e ho scoperto centinaia di software uguali, spesso migliori; alle volte più complicati o più semplici da utilizzare ma in piena evoluzione. In grado di gareggiare senza problemi con software costosi.
    I virus poi sono solo un brutto ricordo.
    C’è solo una cosa che continuo a non capire da anni: tra poco uscirà windows7. Costo della versione ultimate(software esclusi) euro 319,00. Come fa ad essere lecita una cosa del genere se linux invece lo si può scaricare “gratuitamente” a costo Zero?

  • ErnstFree

    Caro Fabio,
    è l’effetto dell’assuefazione dell’utente ad un sistema, della paura del cambiamento (ridicola), di una falsa campagna denigratoria nei confronti del pinguino, di una falsa campagna pubblicitaria martellante dei sistemi proprietari, di una diffusione ancora forse non sufficiente a trovare il vicino di casa che ti dia una mano …..
    ma tutto ciò e, secondo me, destinato a cambiare a breve ….
    linux ha uno strano meccanismo vincente: più utenti = più rapido ed efficiente sviluppo …. ne vedremo delle belle!

    ErnstFree

  • utinto

    Siete soltanto dei fissati…
    Un po’ come i malati del DOS: per eliminare un file preferiscono scrivere del c:\documenti\pippo\foto\2010\estate\mare\COS24598358349821144.JPG
    piuttosto che eliminarlo con un paio di click.
    E avete anche il coraggio di chiamare Utonti quelli che scelgono la seconda soluzione…

  • andrea

    @di utinto

    Guarda che su linux i software, senza utilizzare shell, si possono disinstallare togliendo una semplice spunta al software installato dal centro gestione software….come dicevi tu ..con un click..

    Siamo noi i fissati, o sei tu …che ne sai poco..?

Pinterest