Opera promette di essere il browser più veloce



Da oggi è disponibile gratuitamente per il download l’ultima versione del famoso browser internet Opera, la 10.50 beta per Windows.

Secondo l’azienda norvegese si tratta di un browser molto veloce, il più veloce esistente.

Questo grazie all’interfaccia minimale, e al nuovo motore Java, denominato Carakan, valutato essere 8 volte più rapido di quello precedente, Futhark.

La nuova versione di Opera contiene un aggiornamento di Opera Turbo, ed è inoltre inclusa la nuova libreria grafica Vega.

Si è puntato, come già detto, sulla velocità, ma anche su nuove funzioni che aiutano la privacy, come la possibilità di non lasciare tracce dei siti visitati.

Altre caratteristiche utili riguardano le funzioni di ricerca, e l’integrazione con Windows 7. Le ricerche sono facilitate ad esempio con nuove funzioni di completamento automatico degli indirizzi web, che tengono conto dei siti già visitati.

Le funzioni di ricerca aiutano anche a trovare termini all’interno delle pagine visualizzate.

Vi è inoltre il supporto agli ultimi standard web, come HTML5, CSS 2.1 e buona parte di CSS3.

Al momento è disponibile solo la versione per Windows, ma sono annunciate in arrivo anche quelle per Mac e Linux.

20100211opera-10_50-beta

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest