Organizzare le fotografie con iPhone



arriva-in-estate-il-nuovo-iphone-12.jpgL’iPhone costituisce una postazione multimediale portatile a tutti gli effetti. Soprattutto il godimento di contenuti audio/video risulta particolarmente attraente. Per consentire una gestione agevole delle vostre gallerie di immagini,Apple ha pensato di inserire  un processo di trasferimento all’interno di iTunes. In questo modo, soprattutto per gli utenti Mac, il trasferimento ordinato delle diverse librerie sarà molto rapido.

Con un solo colpo d’occhio potrete sapere cosa trasferire e quanto spazio state occupando nel cellulare. L’applicazione immagini si trova in alto nella schermata Home.Al suo interno vi troverete in uno spazio molto simile a quello che elenca i video di Youtube. Al posto dei video ci sono i diversi album che avete scaricato quando avete compiuto la sincronizzazione. In questa fase potrete osservare alcuni informazioni utili come ad esempio il numero di immagini contenute in ogni album fotografico e quale immagine è utilizzata a rappresentarlo. Per scendere nello specifico, selezionate uno degli album per visualizzarne il contenuto.  L’immagine potrete però suddividerle con le classiche sottocartelle. Quando entrate in un  album potrete vedere una griglia fittamente formata da tutti gli scatti. Per visualizzare la foto in tutta la sua grandezza, settatela con il dito.

Non è finita qui. L’album infatti può essere visualizzato anche in modo non un manuale attraverso un avvicendamento  degli scatti. In questo caso dovrete compiere la scelta del tipo di transizione da utilizzare tra uno scatto e l’altro. Compariranno delle icone: una freccia destra e una sinistra per passare all’immagine precedente e seguente, in alternativa scegliete l’icona a forma di avvio. Altro modo di sfogliare gli album è quello che prevede lo scorrimento del dito sullo schermo. Da sinistra a destra o viceversa. Se realizzerete un movimento rapido le immagini scaleranno. Questa funzione  è valida qualsiasi sia il verso del cellulare.Le immagini presenti all’interno dell’iphone possono essere utilizzate per compiere diverse operazioni tutte potenzialmente utili. La prima è quella che consente di modificarne lo sfondo. L’icona si trova in basso a sinistra nella schermata che riproduce l’immagine. A cambiare sarà l’immagine che compare quando il cellulare va in stand-by. Le immagini possono essere poi utilizzate come allegati in un messaggio di posta elettronica. Quando attiverete questo comando, si aprirà automaticamente l’applicazione . A questo punto dovete inserire l’indirizzo di posta elettronica è premere invio.  Ultimo passo che permette di associare l’immagine ad un contatto. In questo modo quando   vi arriverà una chiamata da quest’utente, potrete subito riconoscerlo dall’immagine che ad esso viene associata.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest