Parrot eBee



Il CES 2013 si è concluso da qualche settimana, la rivista digitale Cnet ha da poco emesso i suoi verdetti categoria per categoria, ma la tanto attesa kermesse di Las Vegas ha fatto parlare di sé anche per qualche gustoso gadget.

Tra questi, uno dei più interessanti è stato mostrato, nel relativo stand, dalla società Parrot. Stiamo parlando di un droide volante conosciuto col nome di “eBee“, realizzato in partnership con Sensefly.

Il device in questione ha delle ali smontabili e questo ne conferma la facilità di trasporto nell’apposita custodia.

Oltre a ciò, eBee è anche facile da usare: basta montarlo, scuoterlo un po’ per avviarne il motore e lanciarlo come si faceva durante l’infanzia con gli aerei di carta. Le sue funzioni? E’ presto detto.

eBee si presta molto bene ad operazioni di video monitoraggio aereo e di mappatura stradale: infatti può trasportare, con comodo, una fotocamera (ad esempio una Canon Powershot) e, interagendo con la medesima, è in grado di realizzare istantanee, girare video stabilizzati e produrre delle ottime mappature in 3D grazie anche alla presenza di un modulo GPS integrato. Il tutto con 18 minuti di autonomia.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest