PeerBlock; non farsi spiare quando si usa eMule o BitTorrent (P2P)



20091120peerblock PeerBlock è un software nato dalle ceneri del noto PeerGuardian. Il funzionamento è identico al predecessore, e la configurazione è semplice grazie al wizard.

Come funziona:  PeerBlock  è un particolare tipo di firewall, che blocca tutte le connessioni ad indirizzi IP ritenuti malevoli e/o nocivi per la privacy e la sicurezza dell’utente, come le agenzie governative e organizzazioni spia, per questo viene sempre più spesso utilizzato da chi fa uso di programmi P2P quali eMule ed i vari client BitTorrent.

Peerblock si appoggia ad delle black-list di indirizzi IP che si aggiornano automaticamente,
ecco le liste in dettaglio:

P2P Gli indirizzi di corporazioni e organizzazioni che monitorano le reti peer to peer il cui operato è indirizzato all’identificazione gli utenti

Ads Agenzie pubblicitarie come Doubleclick.

Spyware Compagnie che distribuiscono pubblicità o spyware come Cydoor o Gator.

Government Indirizzi governativi, inclusi quelli della polizia di tutti il mondo.

Education Gli indirizzi di istituzioni educative.

Il software, è freeware, compatibile anche con Vista ed Windows 7, ed scaricabile dal sito ufficiale

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • come funziona peerblock
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest