Picasa Google arriva alla terza versione



3_picasa_main.jpgNuovi strumenti, nuove funzionalità e rete di relazioni con l’omonimo servizio Web. Questi sono i punti di forza di Picasa3.0, rilasciata al momento in versione Beta nella sola lingua inglese. Il potente strumento per la gestione e la catalogazione delle immagini ora come ora dispone di un comodo visualizzatore di immagini che si integra perfettamente con gestione risorse e può applicare in tempo reale le modifiche apportate all’interno del programma anche su anteprime e miniature.

Il software sponsorizzato da Google offre poi un rinnovato sistema di sincronizzazione col servizio Web e permette di creare un filmato a partire da un album di foto. Migliorati gli strumenti per la creazione di collage e per il ridimensionamento delle immagini. Ora il programma può riconoscere le foto che contengono delle facce e dispone del nuovo strumento retouch che permette di intervenire sulle foto rovinate o che richiedono piccoli ritocchi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest