Piccole meraviglie italiane



Molto spesso, nel mondo dell’informatica ed in particolare dei videogiochi, sentiamo parlare di grandi opere, con mirabolanti effetti 3D e possibilità pressoché infinite. E molto spesso queste opere sono, purtroppo per noi, di provenienza straniera.

E non è solo un problema linguistico, ma anche di cultura: se ci sono riferimenti, doppisensi, omaggi spesso vengono persi durante la traduzione oppure semplicemente noi italiani non riusciamo a comprenderli.

Pochi sanno però che anche in italia esiste un “piccolo mondo” di programmatori, grafici, narratori, che in modo invisibile e senza alcun tipo di guadagno, creano dei videogiochi che in alcuni casi rappresentano veramente delle piccole perle.

Quello che propongo è solo un piccolo esempio, visto che di giochi così ce ne sono molti, e ad ognuno dovrebbe esser riservato un approfondimento speciale, ma per adesso limitiamoci a proporre alcuni di questi giochi:

Rpg2S Game Contest 2007/2008

In questa pagina trovate recensioni e screenshot di ben 17 videogiochi amatoriali di generi diversi e naturalmente tutti creati da italiani, pronti per essere gratuitamente scaricati e giocati. Potrete passare delle ore di divertimento con le avventure di Sally in Shadow Battle, nell’oscura Villa di The After, con le battaglie di Arcadia Tattics, con l’elegante avventura di Lyra nella Bussola d’Oro e con tutti gli altri giochi.

Tutti, rigorosamente, in italiano.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest