Pink, la risposta di Microsoft ad Apple iPhone



Microsoft non poteva resistere a lungo senza lanciare una sfida alla Apple e al suo iPhone.

Dopo aver lanciato il proprio Tablet PC Courier, e anche altro come segnalato in questo articolo, che entra in diretta concorrenza sempre con la Apple, questo nuovo smartphone è in avanzata fase e sta per approdare nei negozi, ovviamente prima negli Stati Uniti appoggiandosi a Verizon.

Vediamo alcune immagini rese note dal sito Gizmodo.
microsoft_project_pink_turtleQuesto modello si chiama, al momento, Turtle, tartaruga, e al primo sguardo si nota il caratteristico e inusuale design, e il pad a tastiera QWERTY, ma non è detto che resterà tale, schermo molto nitido e guscio ergonomico.

La seconda versione è questa.

microsoft_project_pink_pureQuesto modello si chiama Pure. Ha una forma più riconoscibile, presente in alcuni modelli Nokia ed LG, ed altri ancora, con la tastiera a scorrimento laterale, e di forma pressochè identica all’iPhone, se chiuso.

Queste sono solo le prime immagini in anteprima, non è detto che i modelli resteranno esattamente così, ma soprattutto la differenza la faranno le funzioni, il prezzo e tante altre variabili, come le offerte dei gestori e le applicazioni supportate/create dalle community.

Abbiamo visto che sono entrambi modelli a slide, cioè con tastiera a scorrimento, e avranno una fotocamera di almeno 5 megapixel. Dovrebbero utilizzare le funzioni avanzate di Windows Mobile 7, e sicuramente riserveranno qualche innovativa sorpresa.

I modelli, secondo alcune voci, potrebbero essere realizzati da Sharp, per poi venire marchiati Microsoft, che sicuramente non si lascerà scappare l’occasione di infierire un colpo al mondo degli Smartphone, dove Apple resiste, ma vede affacciarsi sempre più concorrenti agguerriti, tra cui annoveriamo anche Google e HTC con il Diamond, che usa Android, il sistema operativo del colosso di Mountain View.

Vedremo chi vincerà la sfida.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest