Placebox, scopriamo questa app per iPhone



Placebox per iPhone è un’app che fa molto bene il suo lavoro: permette di effettuare prenotazioni per viaggi e vacanze. Questa app sta tentando di incunearsi in un mercato estremamente affollato, ci sono infatti molte applicazioni iOS che fanno questo genere di cose, alcune con determinate caratteristiche sorprendenti. Placebox si differenzia dalle altre app del genere perché combina le caratteristiche di tante app diverse. Per prima cosa dobbiamo dire che funziona bene, l’interfaccia è pulita e attraente e ci sono tante cose da poter fare in ogni sezione.

È possibile utilizzare il GPS per trovare dei luoghi e, una volta trovato il posto che si stava cercando, è possibile leggere recensioni e valutazioni, oltre che scrivere le proprie. È possibile contrassegnare e raccogliere foto e video del luogo in cui ci si trova per memorizzarle in una sorta di taccuino di viaggio.

Ecco le principali caratteristiche di questa app:

  • molto intuitiva, con una ricerca basata sulla posizione, che rende semplice trovare quello che si sta cercando
  • ricerca completa che consente di trovare facilmente dei luoghi specifici che si stanno cercando
  • possibilità di ordinare i risultati nel ​​modo che meglio si adatta alle proprie esigenze
  • possibilità di organizzare facilmente una vacanza, in qualsiasi parte del mondo
  • salvataggio dei punti di interesse per tornare a leggerli più tardi
  • creazione dei diari di viaggio o di to-do list all’interno dell’app, che permette di avere tante esperienze in una sola applicazione
  • possibilità di condividere la propria esperienza di viaggio in modo rapido, grazie all’integrazione sociale con Twitter e Facebook.

Nel complesso è un’applicazione veramente bella, che non offre nulla di veramente nuovo ma combina le caratteristiche di molte altre applicazioni in una sola comoda. Consigliato come una piacevole alternativa alle altre applicazioni di questo tipo e soprattutto per chi desidera un’app che faccia tutto.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest