Playstation Network a pagamento?



Da alcuni mesi, su numerosi siti dedicati ai videogame si è sempre più parlato di una possibile trasformazione del Playstation Network di Sony in un servizio a pagamento, avvicinandosi così all’impostazione voluta da Microsoft per il XboX Live. Infatti il servizio di Bill Gates offre attualmente agli utenti due diverse modalità di abbonamento:  Silver, gratuito, con una buona funzionalità multigiocatore ma mancante di alcune funzionalità per la ricerca partite; Gold, a pagamento mensile, con in più la possibilità di usufruire di promozioni per il digital delivery di Microsoft.

2010020920080819171358psn_logo_color_trans

Mentre i primi tempi si temeva un radicale cambiamento verso il pagamento di contenuti prima gratuiti, ora l’idea sembra quella di virare verso l’introduzione di servizi premium utilizzabili dietro abbonamento. In una recente intervista Peter Dille, Senior Vice President del marketing e PSN di Sony Computer Entertainment America, riguardo a questo possibile cambiamento, ha detto che al momento sono alla ricerca del migliore approccio per questa evoluzione. L’opzione vagliata da Sony sembra quindi essere quella di avvicinarsi di più all’impostazione del grande rivale americano.

Staremo a vedere nei prossimi mesi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest