Powerset diventa di Microsoft



Microsoft assorbe anche Powerset, il promotore di ricerca specializzato in semantica.

Sarà ancora una mossa nella lotta a Google? La cifra che sembra Microsoft abbia sborsato per tale acquisto, da voci indiscrete, si aggira intorno ai 100 milioni di dollari.

Anche se ora comunque il proprietario di Powerset è Microsoft, la società non si sposta e gli uffici e gli impiegati rimarranno a S.Francisco secondo quanto ha dichiarato il Vice Presidente Microsoft, Satya Nadella.

microsoft

Microsoft potrà allargare con Powerset gli strumenti di ricerca sul web, utilizzando domande al posto di parole chiavi.

Nardella commenta:

“Sappiamo approssimativamente che circa un terzo di tutte le ricerche non ottiene risposta al primo tentativo ed al primo click. Solitamente gli utenti trovano l’informazione che cercano, ma l’operazione richiede spesso ricerche multiple e più click per il raggiungimento del risultato.

In questo modo sarà tutto ancora più celere e facile, e presto questa utile integrazione la troveremo in Microsoft Live Search.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest