Presentato Huawei Ascend D2



Alcune ricerche confermano che questo sarà l’anno dei phablet, i terminali con schermo tra i 5 ed i 7 pollici attrezzati per essere degli hub della nostra vita digitale: ormai i device con una simile diagonale video sono entrati nell’immaginario collettivo grazie al Galaxy Note della Samsung.

Huawei, azienda cinese dell’high tech, non intende stare a guardare (il settore varrà 135 miliardi di dollari nei prossimi 3 anni) e presenterà al CES di Las Vegas il suo Ascend D2.

La notizie, confermata da alcune immagini fornite da Engaged.com, ha subito attirato l’attenzione sulle probabili caratteristiche del nuovo device cinese. Il display dovrebbe essere un 6 pollici Full HD all’interno della cui cornice albergherebbe una fotocamera da 1.3 megapixel. Sulla cover posteriore troverà spazio la fotocamera da 13 megapixel.

Buono il supporto alle interfacce di rete: presenti il Wi-fi, il Bluetooth, il DLNA e l’HSPA. Ad animare il tutto, assieme ad Android 4.1 JB, dovrebbe esservi un processore quadcore a 1.5 Ghz che, assieme a 2 Gb di Ram, lavorerebbe sui dati ospitati in uno storage (espandibile) da 8 Gb.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest