Presentato Mac OS X Mavericks



Il nuovo sistema operativo, o per meglio dire, una sorta di aggiornamento per Mac OS X è stato rilasciato, e questo prende il nome di Mavericks, che si presenta con una grandissima novità, ovvero la possibilità di avere il desktop organizzato in maniera del tutto ordinata, senza che quindi lo schermo sia troppo confusionario.

Una seconda novità invece è da ricercare nella possibilità di taggare i file e le cartelle presenti all’interno del proprio dispositivo: in questo modo effettuare una ricerca sarà molto più semplice, così come sarà molto più immediato il poter trovare il file o cartella che si sta ricercando, con sprechi di tempo ridotti fino all’osso.
Vi è poi la novità riguardante le notifiche che arriveranno sul dispositivo mobile: grazie ad una particolare modifica implementata nel sistema operativo, il proprietario del dispositivo non sarà costretto necessariamente a doversi collegare sull’applicazione per poter controllare la notifica, ma potrà direttamente cliccare su di essa, e nel caso si tratti ad esempio di un messaggio, potrà rispondere dopo aver cliccato sulla notifica, senza doversi collegare nuovamente all’applicazione.

Via – notebookitalia

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest