Prezzi iPhone 5 nei paesi del lancio



Il 21 settembre, è stata la data del lancio ufficiale dell’attesissimo iPhone 5.

Tra i Paesi pilota ci sono Stati Uniti, Germania, Regno Unito, Austria, Giappone, Hong Kong e Singapore. Il 28 settembre si completerà il lancio in altri 22 Paesi, tra cui l’Italia.

Per il solo mese di settembre sono attese vendite stimate intorno ai 10 milioni di pezzi.
A Tokio, dopo epiche code davanti agli Apple Store, i primi fortunati sono riusciti ad aggiudicarsi l’ambitissimo dispositivo mobile del colosso di Cupertino che, a determinate condizioni (non di vendita), costa 10.320 yen nella versione da 32 Gb e 20.640 in quella da 64 Gb.
In Italia il prezzo del modello entry level si preannuncia più costoso di 100 euro rispetto alla stessa fascia dell’iPhone 4S.
Facendo un rapido confronto dei prezzi in diversi paesi, tenendo conto delle diverse versioni a 16 Gb, 32 Gb e 64 Gb ci si rende facilmente conto che l’Italia è il Paese dove in assoluto questo smartphone costerà di più.
Per l’Italia si parla di 729, 839 e 949 euro per il top di gamma.

In Finlandia e Belgio i prezzi saranno 699, 809 e 919 euro. In Francia, Germania, Finlandia e Austria il listini vanno da 679 a 789 euro, fino a 899.

Lussemburgo e Spagna lo venderanno a 669, 779 e 889, mentre i Paesi Bassi saranno i “più convenienti” con un listino ufficiale di 659, 769 e 879 euro.
Una parte della differenza dei vari prezzi può essere spiegata dalle tasse incluse nel costo finale, per il resto questo enorme divario rimane un mistero.
Via | HDBlog | Il Messaggero

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest