Privacy e suggerimenti visuali per Internet Explorer Beta2



ie7.jpg

 

 

 

 

 

Microsoft ha reso disponibile la seconda release pubblica di Internet Explorer otto, compatibile con le versioni a 32 bit di Windows XP e con tutte le versioni di vista. Nel momento in cui scriviamo,le uniche lingue disponibili sono però l’inglese, il tedesco, giapponese, l’italiano e il cinese semplificato. Ora ogni nuova scheda di Internet Explorer permette di accedere ai link delle schede chiuse di recente, di aprire una finestra per navigare in modalità privata e di accedere a tutti gli acceleratori.

La modalità di navigazione in privato è una delle innovazioni più interessanti di questo aggiornamento: in pratica si tratta di una sessione di navigazione, di cui non viene lasciato tracce nella cronologia.

 

È molto interessante anche la nuova funzione visual search che permette di far apparire suggerimenti visuali quando si lancia una ricerca sul sito Web che supporta questa funzione. Ad esempio si può cercare un oggetto o una notizia su un giornale: Internet Explorer affiancherà ai suggerimenti o le immagini trovate,questa versione  mette a disposizione anche una nuova barra degli indirizzi chiamata Smart Address Bar, che permette di visualizzare tutti i risultati trovati all’interno della cronologia, dei preferiti e dei file nel browser: si tratta ovviamente di una funzione molto simile a quella introdotta da Firefox.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • ehm… l’articolo è decisamente datato dato che IE8 è già stato rilasciato da tempo ormai…

  • Pingback: Technotizie.it()

Pinterest