Produrre musica, senza spendere un capitale



computer music

Avete sempre sognato di dare vita alle vostre intuizioni musicali, ma ha causa dei costi non indifferenti dei vari studi di registrazione, avete rinunciato al vostro sogno. Da oggi è possibile dar vità alle proprie opere musicali, senza dover necessariamente azzerare il conto in banca. E’ nato un  blog per i musicisti, che spiega tutte le tecniche e i trucchi per realizzare un brano musicale da hit parade con i mezzi che il digitale mette al servizio della musica. Verranno trattate tecniche di ripresa degli strumenti, come utilizzare i sequencer audio, i plug in, i virtual instruments, ma non solo!!! Il blog si prefigge di affrontare l’argomento musica a 360 gradi, quindi come promuovere la propria musica, informazioni sul diritto d’autore e il ruolo della SIAE. Attualmente sono presenti alcuni post in cui vengono descritti a grandi linee, come equalizzare alcuni strumenti e videotuorial sul celbre programma: Cubase. Vi invito a seguire il blog perchè con semplici consigli, riuscirete a realizzare la vostra musica in home recoding e proporla ad etichette che magari la editano e la distribuiscono su itunes, come è già successo per alcune band.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest