Proiettori a Led : l’attesa è finita



sony_small_video_led_1.jpgEcco il primo esempio della nuova ondata che tra poco rivoluzionerà il settore dei proiettori video. L’oggetto presentato alla fiera mondiale di Berlino è un modello di pari serie, basato sulla tecnologia Dlp con un sistema di illuminazione a led invece della comune lampada. La sorgente di luce è stata sviluppata da Luminus e si basa su un nuovo tipo di legge,chiamato PhlatLight.Il proiettore impiega tre Led. Questa tecnologia  porta diversi vantaggi: l’efficienza di legge è superiore a quella delle lampade tradizionali, quindi appare luminoso il calore prodotto e i consumi sono minori.

Inoltre l’aria di emissione della luce  è molto più piccola di quella di una lampadina, perciò il flusso luminoso è molto più ordinato e permette di raggiungere maggiori livelli di contrasto. L’eliminazione della portacolori segna la quasi totale scomparsa dell’effetto rainbow, poiché il cambio di colore è praticamente istantaneo grazie all’accensione e allo spegnimento dei led. Infine la durata degli stessi supera le 20.000 ore, contro le 2000 o 3000 di una comune lampada per proiettori.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest