Qual è il miglior programma per gestire i font di Windows?



Una delle caratteristiche in cui Windows ha sempre peccato è la gestione dei font.

Senza usare alcun programma cambiare i font vuol dire prendere il font, senza poterne visualizzare velocemente l’anteprima, installarlo spostandolo nella cartella font, e poi provarlo.

Tutto ciò è molto snervante: ad esempio usando photoshop mi capita di dover provare dei font per decidere quale è più adatto al mio progetto, e dunque mi ritrovavo a fare un procedimento lungo e macchinoso, davvero poco produttivo.

Per questo mi sono messo alla ricerca di un buon programma che gestisse i miei font, e dopo averne provati davvero tanti ho trovato quella sorta di panacea per la gestione font windows che è AMP Font Viewer.

Questo programma oltre ad una facilità d’uso notevole consta di alcune funzioni principali di indiscutibile utilità.

La prima è la possibilità di girare velocemente le cartelle di windows e visualizzare un’anteprima personalizzata dei font. Selezionate il file del font e apparire la frase che avrete scelto scritta con quel determinato carattere.

Selezionato il font potete deciderlo se installarlo definitivamente oppure installarlo fino alla chiusura di AMP Font Viewer. Questa funziona è davvero stupenda, non ho altre parole per descriverla, visto che mi ha risparmiato tantissime ore di lavoro inutile.

Il programma è anche gratuito, quindi se fino ad oggi la gestione dei font per voi è stata una tortura, AMP Font Viewer potrebbe essere la salvezza vostra e del vostro tempo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest