Quanta plus e sviluppo web



Per lo sviluppo web occorrono tutta una serie di nozioni tecniche, di tempo, di finanziamenti (da parte di un committente per esempio) e degli strumenti adatti.

Uno degli ambienti di sviluppo più gettonato é sicuramente Dreamweaver (http://www.macromedia.com/), che però ha i seguenti svantaggi: closed source e il prezzo di circa 450€. Così se il progetto che state affrontando ha un budget molto limitato ecco che entra in gioco il fattore open source e a livello di software possiamo optare per Quanta Plus (http://quanta.kdewebdev.org/). Anch’esso ha un piccolo svantaggio (per gli utenti Windows…): é stato sviluppato solo per piattaforma Linux.

Veramente molto ricco e praticamente paragonabile a Dreamweaver, se avete bisogno di abbattere i costi nello sviluppo, la combinazione Linux->Quanta é veramente ottima, soprattutto se poi avete Apache come web service, PHP come linguaggio di scripting lato server, MySQL come databases, Perl o Python se vi serve un linguaggio per script CGI e perché no, un template engine come Smarty.

Ecco che i costi per i software di sviluppo e realizzazione di piattaforme web é praticamente abbattutto e ridotto a ZERO. Certo, ora manca solo l’hardware se internalizzate, ma a questo punto potete spendere svariate centinaia di € in più che avete risparmiato sul software. Stesso discorso se decidete di acquistare uno spazio web, ricordare di cercarne uno che soddisfi i requisiti in precedenza (sostanzialmente vi serve un apiattaforma LAMP, come potrebbe essere TopHost – www.tophost.it).

Ecco uno screenshot di Quanta:

Screenshot Quanta Plus

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • e75da82

    ma non va neanche con mac?

Pinterest