Recensione 4Geek Streamy digital media player



Streamy è un Network Media Player che permette la visione di files e contenuti multimediali sulla TV dei dispositivi ad esso collegati e dei pc collegati alla rete internet di casa vostra. Streamy, che supporta i formati video di ultima generazione (MKV, H.264, Iso, Ifo, Mpeg 1/2/4, Divx), è infatti dotato di due antenne wireless che gli permettono di comunicare senza fili con tutti i pc collegati alla vostra rete internet, riproducendone film, video, filmati, musica… sulla TV!

Il rivenditore ufficiale del 4Geek Streamy è YouBuy, leader nella vendita di oggetti tecnologici di ultimo grido.

Contenuto della confezione

streamy 1

La confezione esterna è ben fatta, vediamo il suo contenuto:

Manuale in italiano ed inglese
Telecomando
Cd utility
Batterie per telecomando
Viti per installazione Hard Disk
Cavo Hdmi
Adattatore 220 V
Cavo RCA
Cavo Ethernet rj45
Adattatore Scart
Coupon per l’estensione di garanzia
e ovviamente… il 4Geek Streamy

streamy-2

Il 4Geek Streamy è un oggetto dalla forma piuttosto accattivante, è interamente di colore nero e dispone di 4 piedini in gomma oltre alle 2 antenne wi-fi. Il peso, in proporzione alle dimensioni, non è eccessivo.

streamy 3

Posteriormente è dotato di connettività che comprende: 4 uscite rca, USB, ethernet, le 4 uscite rca, HDMI, uscita ottica e l’alimentazione.

streamy 4

Inserimento dell’Hard Disk nello Streamy

L’operazione di inserimento dell’Hard Disk (non incluso nella confezione) è molto semplice, basta svitare 4 viti per scoperchiare lo Streamy e trovare il supporto con le staffe per ancorare il nostro HD (Sata).

L’interno dell’apparecchio è ben organizzato.

Collegamento dello Streamy alla TV e prima accensione

Il collegamento dello Streamy alla TV è ben presto fatto, se avete un televisore con ingresso HDMI (quasi tutti i televisori moderni ce l’hanno, altrimenti usate l’adattatore Scart fornito) basta utilizzare il cavo HDMI-HDMI in dotazione.
Il settaggio video avviene in modo automatico e dopo aver scelto la lingua, ci troviamo di fronte all’intuitivo Menu.

streamy 5

streamy 6

Per prima cosa verrà chiesto di inizializzare l’Hard Disk appena installato: l’inizializzazione avviene rapidamente, basterà creare la partizione e attendere il riavvio automatico, dopodichè avverrà la formattazione del disco e ci sarà un nuovo riavvio automatico.

Collegamento dello Streamy alla rete internet di casa (LAN)

Lo Streamy può essere collegato alla rete di casa in due modi: tramite cavo di rete o tramite wireless.
Se avete un router wireless, bastano questi pochi passi per eseguire il collegamento:

– Accendere il 4geek Streamy e selezionare il menu Setup;

streamy 7

– Selezionare Wizard Network e fare OK;

– Scegliere Client Wireless e dare OK;

– Selezionare la vostra rete wireless di casa e dare OK;

– Se avete una rete protetta di password, selezionare Valore chiave, inserire la password tramite la tastiera che vi comparirà, posizionarsi su enter e dare OK;

– Selezionare Successivo e dare OK.

Al riavvio, lo Streamy sarà in rete!

Se non avete un router wireless invece, basterà collegare il router/modem allo streamy tramite il cavo di rete (in dotazione) ed il gioco è fatto.

Riproduzione files multimediali

Una volta che lo Streamy è in rete, possiamo tranquillamente navigare tra le cartelle dei pc connessi anch’essi alla rete e riprodurne i files multimediali.

streamy 8

Ovviamente è possibile riprodurre sulla propria televisione anche i files contenuti su apparecchi collegati allo Streamy, come una chiavetta USB, per esempio. Per fare tutto ciò occorre entrare nel Menu Mio Media.

streamy 9

streamy 10

streamy 11

Web Tv e Radio Internet

Il 4Geek Streamy possiede la funzionalità aggiuntiva di riprodurre Web Tv e Web Radio. Accedendo al Menu iMedia troveremo 4 voci: ZestChannel, Live365, My Imedia, YouTube.

streamy 12

ZestChannel: si tratta di un insieme di canali tematici che spaziano dalla musica al cinema.
Live365: contiene esclusivamente canali musicali da ascoltare.
My iMedia: dedicato all’inserimento e archiviazione di nostri link ad altre web tv e/o radio internet.
YouTube: accesso diretto alla visione dei filmati del famoso portale.

4Geek Streamy e il download dei Torrent

Mi sembra doveroso citare l’ennesima funzionalità dello Streamy: il download diretto da Torrent. Il client torrent integrato è settabile dal menu Setup, accedendo alla sezione relativa al client. Si potranno settare velocità massima di upload/download e porta da utilizzare.

Conclusioni

Il 4Geek Streamy è un prodotto versatile e relativamente semplice da utilizzare. Se a tutte le funzionalità descritte ci aggiungiamo la possibilità di navigare in internet tramite il browser web integrato e la possibilità di copiare i files multimediali dai pc di casa sull’Hard Disk dello Streamy, non viene difficile affermare che risulta un oggetto estremamente completo.

> Scheda tecnica e prezzi <

Presentazione del 4Geek Streamy (by 4Geek)

> Scheda tecnica e prezzi <

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • bravo ottimo articolo^_^

  • trabbo

    io faccio lo stesso con la ps3
    :)
    :)

  • anche io^_^ ihihihi….

  • Un’atra ottima recensione dello staff! ;)

  • giulio

    SOS scusatemi volevo sapere se era possibile registrare dalla tv chi me lo puo dire lo ringrazzio in anticipo

Pinterest