Recensione Aion



Recensione:20091006logo_aion1

Finalmente e arrivato AION!!!

Dopo mesi e mesi di attesa è uscito l‘ MMO che rivoluzionerà il mondo dei videogame.

I giocatori potranno lanciarsi  nella lotta e tuffarsi nelle migliaia di missioni che definiscono la trama mentre cercheranno di salvare un mondo realmente spaccato a metà da secoli di confitti. Potendo contare su un sistema di personalizzazione ben realizzato,i giocatori riusciranno a differenziare i loro personaggi ed esplorare un mondo di una bellezza eterea.

Qui sotto trovate il link ufficiale di aion:

LINK

Splendido nella componente musicale, negli effetti e nei  dialoghi (in inglese) nelle scene di intermezzo.

Come dicevamo in apertura, Aion è un titolo di origine coreana e per l’arrivo in occidente, sono state apportate molte modifiche per venire incontro alle esigenze e ai gusti dei giocatori occidentali. Alcune caratteristiche però rimangono legate ad una tradizione orientale come la frequenza molto più massiccia del PvP.

Non per questo comunque, come potrete leggere nelle conclusioni, non possiamo che lodarne i tantissimi pregi oggettivi presenti.

IN CONCLUSIONE:
Dobbiamo lodare Aion per la grandiosità dell’universo per una realizzazione tecnica monumentale e per l’innesto della componente “aerea” che regala un bel tocco di originalità all’interno di una tipologia videoludica che ha difficoltà a mutare profondamente. Le uniche perplessità nascono da alcune scelte legate al modo di giocare  un pò lontane dai gusti del giocatore medio occidentale, in particolare sulla frequenza molto più elevata della componente PvP. Se tale particolarità non è un problema per voi non possiamo che consigliarvi caldamente di acquistare AION.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest