Recensione del nuovo iPad 3



Il nuovo iPad, noto anche come iPad 3, è il nuovo tablet realizzato dalla casa di Cupertino, un dispositivo che dall’esterno assomiglia notevolmente all’iPad 2, ma che “sotto la scocca” presenta delle interessanti differenze. Per prima cosa il Retina Display, che rende tutto superbamente nitido, un processore A5X aggiornato con un quad-core grafico, una fotocamera da 5 megapixel sul retro con un sensore VGA sul lato anteriore.

Il design del nuovo iPad 3, come detto, non è in realtà diverso dalla versione 2, fino al punto che ci si fatica a distinguerli quando i due dispositivi sono spenti. Tuttavia, in mano, c’è un po ‘di differenza, soprattutto quando si tratta di peso. Il nuovo iPad è quasi 60 grammi più pesante del precedente, cosa che tuttavia non fa tanta differenza in un dispositivo di queste dimensioni.

Andando ad affrontare questa recensione dell’iPad 3, vale sicuramente la pena parlare della maggiore novità, ovvero il retina display. La Apple ha messo una quantità enorme di più pixel in uno schermo da 9,7 pollici. La risoluzione è infatti da 1536 x 2048 pixel per essere esatti. Sicuramente questo nuovo display si nota soprattutto nella navigazione internet, nella visualizzazione delle foto e in quella dei video. Tutto questo è molto migliorato rispetto all’iPad 2.

Dal punto di vista del design fisico, vediamo che i bordi curvi, il telaio in alluminio e lo schermo antigraffio lo rendono un dispositivo che al tempo stesso è elegante e sicuro. Una piccola enfasi va posta sui pulsanti, che si trovano tutti in posizione molto facile da raggiungere: volume, tasto mute / orientamento e quello per spegnere o bloccare il dispositivo si trovano tutti sul lato destro, in alto.

In conclusione possiamo dire che il nuovo iPad è una soluzione interessante per chi cerca un tablet potente e vuole rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di casa Apple.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest