Recensione e commenti su Call of Duty: Black Ops



E’ in tutti i negozi ormai da una settimana l’attesissimo settimo capitolo della serie più venduta di sempre, Call of Duty: Black Ops. Come tutti i giocatori di questa serie sapranno, anche stavolta c’è stato il passaggio di consegne dalla Infinity Ward alla Treyarch Studios, la quale ha accolto questa possibilità con grande entusiasmo in modo da poter concretizzare tutte le loro potenzialità.

Call of duty: Black Ops rispetta perfettamente tutti i canoni della serie di appartenenza: spettacolare, frenetico fino all’inverosimile e soprattutto ricchissimo di contenuti di ogni genere, da varie modalità a personalizzazioni per il comparto multiplayer, per la felicità degli svariati milioni di utenti che lo hanno acquistato e lo acquisteranno in futuro.

Per quanto riguarda la campagna single player, il lavoro di Treyarch ha prodotto un ottimo risultato: la narrazione della storia, le ambientazioni e la formidabile giocabilità che caratterizza da sempre questa serie, fanno si che si viva una esperienza senza eguali nella storia degli sparatutto in prima persona, e sicuramente l’abbandono della ormai trita e ritrita seconda guerra mondiale per passare ad una guerra fredda inedita e più accattivante, è stato un fattore importantissimo per questo successo.

A livello grafico non siamo a livelli di eccellenza assoluta, ma questa considerazione lascia il tempo che trova in quanto a mio modesto parere, un gioco del genere ha avuto e ha questo successo principalmente per altri fattori più importanti come può essere ad esempio la giocabilità, e credo che questa mia opinione sia condivisa dalla maggior parte degli utenti.

Un capitolo a parte lo merita il comparto multiplayer, che è probabilmente la punta di diamante di questo gioco. Partendo dalla struttura di base del capitolo precedente Modern Warfare 2, sono state aggiunte alcune novità per dare più slancio al tutto: quella più rilevante è sicuramente l’introduzione dei CoD Point, che sono una vera e propria valuta che si accumula durante le partite con la quale è possibile acquistare armi, oggetti e tanto altro. Questo va di pari passo con i punti esperienza che servono per salire di livello e sbloccare altri aspetti del gioco. Altra interessante novità sono le varie modalità Wager Match, nelle quali si possono scommettere i propri CoD Point, come il “Gun Game”, oppure il “One in the chamber”.

Ritorna inoltre la modalità Zombi, assente da Call of duty World at War, che contribuisce a fare di questo nuovo capitolo un capolavoro, dove sarà possibile divertirsi con missioni belle e pieni di non-morti da ammazzare!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!

Galleria Fotografica

Call of Duty: Black Ops Call of Duty: Black Ops Call of Duty: Black Ops Call of Duty: Black Ops Call of Duty: Black Ops Call of Duty: Black Ops
  • salvatore

    quando gioco con i zombye non mi salva il gioco. la funzione tasto f5 non risponde. come posso fare?

Pinterest