Recupero dati con Boomerang



Molti dei software per il recupero dei dati cancellati o persi si trovano in versione shareware, ovvero permettono di visionare una lista di file cancellati , per poterli recuperare definitivamente abbiamo bisogno di una licenza per il prodotto che vogliamo utilizzare .

Per recuperare dati da partizioni formattate a causa di virus che hanno danneggiato file del sistema o errori inaspettati dobbiamo procurarci un software in grado di recuperare dati e informazioni che sono state sovrascritte. Non è sicuramente un operazione facile e le possibilità di recupero possono variare, non sempre possiamo ripristinare tutti i dati necessari.

Boomerang può portare di nuovo tutto come prima! Boomerang affronta qualsiasi tipo di recupero, compresi i file cancellati, persi o partizioni danneggiate, volumi RAID, fotocamera / flash card …  Boomerang è il risultato di anni di ricerca e raffinatezza ed è la scelta migliore per ottenere i vostri dati in modo rapido ed economico. Boomerang supporta FAT e NTFS tutti i volumi in un unico prodotto, compreso Windows Vista.

Questo è un ottimo software in grado di recuperare dati dal pc , vediamo le impostazioni migliori del nostro programma.

Si presenta con una interfaccia grafica molto semplice e bella, ricordiamo che  per acquistare il prodotto completo dobbiamo cliccare l’opzione Buy Now e inserire il codice.

Nella parte centrale del programma dobbiamo selezionare il dispositivo da analizzare, inoltre è indicato anche lo spazio del supporto in termini di dimensione e il tipo di partizione . Tutte informazioni molto utili e da tenere in considerazione , dopo selezionata l’opzione precedente possiamo avanzare con Recover It.

Adesso possiamo selezionare il tipo di file documenti ,archivi ,audio e video, in modo che la ricerca è più settoriale rispetto una generica  in modo da risparmiare tempo . In base al tipo di file e capacita’ del nostro hd questa operazione puo’ variare da secondi ad alcuni minuti , dipende molto da questi fattori .

Una volta terminata la ricerca possiamo visualizzare tutti i documenti che possiamo recuperare, alcune opzioni molto importanti sono le seguenti :

  • Preview File
  • Search

Queste due importanti funzioni permettono rispettivamente la prima di avere un anteprima sul file e l’altra di cercarlo se ricordiamo il nome , abbreviando l’intero percorso di ricerca. Infine per recuperare il file dobbiamo utilizzare l’opzione Save Selected Files.

Per altre altre informazione visitate il sito: recupero dati hard disk.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest