Registriamo il desktop



Un Video tutorial creato con strumenti di screencasting può essere visto in una miriade di siti web.

La tecnica offre a bloggers , appassionati, sviluppatori, ma anche imprenditori il più semplice ed immediato mezzo per “arrivare” agli utenti, con lo screencasting si può creare un video tutorial, mostrare un prodotto, un software ad esempio, oppure rendere evidenti le funzionalità di un sito o di un servizio, e molte altre ancora.

Naturalmente esistono svariati software che permettono la creazione di ottimi screencast, programmi reperibili per tutti i maggiori sistemi operativi, GNU/Linux, Windows e Mac, spesso però tali software o sono complicati, almeno per le funzionalità avanzate, oppure sono pesanti da far girare, sopratutto per sistemi un pò datati, allora perché non utilizzare un servizio web-based?

ScreenToaster è la soluzione ultima e definitiva per tutte le problematiche sopra citate: essendo totalmente web-based non richiede l’ installazione di software aggiuntivo nel proprio sistema, compatibile con i maggiori, è elementare nell’ utilizzo, e cosa non da sottovalutare, é gratuito.

ScreenToaster permette di creare ottimi screencast con poca fatica, per utilizzarlo, l’ unica cosa richiesta é la creazione di un account, dopo questa veloce operazione è possibile iniziare immediatamente la registrazione audio e video.

Dicevo prima, dell’ estrema semplicità della fruizione del servizio, basta infatti premere il pulsante  “record” sul sito del servizio, e di seguito selezionare l’intero desktop o solamente una finestra, e subito partirà la registrazione del vostro  capolavoro.

Record

Al momento è possibile regolare la velocità di riproduzione, ed in futuro é prevista la possibilità di registrare da un server VNC , e regolare il bitrate.

Una volta conclusa la registrazione, si potrà vedere in anteprima il video, regolare l’immagine di anteprima, aggiungere sottotitoli, o l’ esportazione in formato avi.

Il video prodotto potrà png essere condiviso in molti social network, oppure si potrà prendere in codice per incorporare il filmato nel proprio blog/sito, o, molto più semplicemente inviare un link agli amici.  ScreenToaster inoltre consente di visualizzare e commentare altri video caricati sul sito, in maniera analoga a quello che succede per altri servizi, come YouTube ad esempio.

ScreenToaster è una soluzione eccellente che porta lo screencasting alla portata di tutti gli utenti di computer, non importa che tipo di conoscenze informatiche essi abbiano, da provare.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest