Reti elettriche power line



Può capitare di dover lavorare in ambienti dove una normale LAN non può operare, vuoi per la distanza fra i diversi client ed il router o Hub, vuoi perchè non tutte le aziende (sopratutto quelle piccole o gli uffici dei liberi professionisti) sono disposte a far ‘stendere’ dei cavi (con obbligatoria copertura in canaletta classe 5, altrimenti in caso di controllo  sono dolori).

Può quindi tornare utile, se l’impianto elettrico è ben fatto, creare una rete elettrica (o power line). La scheda di rete si collega direttamente ad una presa elettrica, una volta installati i driver il client risulterà collegato alla rete. E’ possibile creare reti miste dove una rete elettrica si incrocia ad una rete lan (basta che il router risulti collegato direttamente al terminalino della rete elettrica).

 Terminale rete elettrica

La velocità di collegamento è fino a 200 Mbps (nella media si arriva in genere ai 180).
La velocità di throughput varia in relazione al numero di home plug installati, alla tipologia di impianto elettrico ed alla distanza dei punti network bridge installati (normalmente si superano senza difficoltà i 50 m. lineari). Supporta la cryptazione di sicurezza a 56-bit DES/3DES e 7 livelli QoS (quality of service) integrato.
Per il funzionamento la linea elettrica deve avere continuità e non devono essere presenti sezionatori (in quest’ultimo caso la connessione non risulterà impossibile ma molto più lenta). Attualmente ho collegato fino a 8 adattatori senza significative perdite di banda nell’intero percorso di rete, il manuale riporta un massimo di 16 collegamenti per ogni singolo contatore. Per quanto per gli utenti esperti sia possible effettuare la configurazione di alcuni parametri (sicurezza e nome del terminale), normalmente l’installazione dei driver e più che sufficente per rendere la rete funzionale.

Schermata di configurazione power line

Nell’immagine riportata viene rappresentata la configurazione di una power line in un ambiente con terminatore (modem2, velocità bassa e installazione sconsigliata) e senza terminatore a circa 30 m. lineari di distanza.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest