Rilasciata la patch per i Samsung Galaxy S3 con bug sulla scheda logica



Nelle settimane scorse, erano state scoperte alcune vulnerabilità sul Samsung S3.

Le versioni con processore Exynos consentivano agli hacker di prendere il controllo del device e dei dati personali in esso custoditi mentre alcuni modelli con storage da 16 Gb accusavano il problema della Sudden Death: in pratica, dopo i primi 150-200 giorni di utilizzo, questi device si spegnevano per non riavviarsi mai più.

L’unica soluzione consisteva nel rivolgersi all’assistenza che procedeva regolarmente al cambio della scheda madre ormai “bruciata”. Ebbene nelle ultime ore sembra sia stato rilasciato, per ora solo in Gran Bretagna e via Kies, un aggiornamento (codename I9300XXELLA) per risolvere questi problemi.

Una conferma in tal senso proverrebbe dal portavoce della Samsung per il mercato dei Paesi Bassi (Benelux), Anne ter Braak: la dirigente ha spiegato che il problema della “Morte improvvisa” è di natura software e che la società sarebbe già impegnata nel rilascio di un fix che risolva il problema in questione (oltre a portare novità come un nuovo Bootloader).

Via | AgeMobile

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest