Riparare il vostro cellulare Nokia



In questo articolo mi riferisco ai cellulari Nokia dotati di pulsante di accensione nella parte superiore.Esso infatti e’ soggetto ad usura e, di conseguenza,  puo’ arrivare a non funzionare piu’ correttamente.

Se , in seguito ad una caduta ,vi accorgete  che il vostro telefonino non si accende piu’, non buttatelo e cercate di ripararlo.

Per prima cosa vi dovete procurare un utensile specifico chiamato: cacciavite  torx misura 6-8. A volte viene fornito quando acquistate dei cover di ricambio altrimenti lo si puo’ trovare facilmente in qualsiasi utensileria  a modico prezzo(circa 5 euro).In futuro lo potrete riutilizzare su tutti i modelli Nokia anche per operazioni di pulizia.

Bene , ora togliete il cover posteriore, levate battteria,Sim Card e col “torx”svitate le vitine che fissano la scheda madre.Toglietela dalla sua sede con delicatezza e verificate che l’altoparlante rimanga sull’altro lato.

foto-1.JPG

A questo punto vi dovete procurare un saldatore elettrico per stagno a punta sottile, del filo  di stagno (se non l’avete potete farvelo prestare da un amico) ed andare a ripristinare i due punti di contatto riparandoli con l’ausilio del saldatore come in figura. Dopodiche’ riassemblate il tutto e collaudate.

poto-2.JPG

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest