Ripristinare windows ed i programmi installati



FASE 1: backup dei dati e della cartella config

Utilizzando il CD live di ubuntu ho fatto l’acceso al mio disco fisso per eseguire il backup completo dei dati che mi interessavano. Successivamente, sempre dal sistema live, ho fatto la copia di una cartella molto importante: config, che si trova sono C:windowssystem32.

Per chi non lo sapesse questa cartella contiene i file relativi all’attivazione (sam) e alle impostazioni dei programmi e dell’utente.

FASE 2: ripristino del sistema operativo

Riavviando il PC e bootando direttamente il CD di windows XP ho dato il via alla normale procedura di installazione: alla prima schermata (in cui si chiede se installare, usare la console di ripristino oppure uscire) ho dato invio, ho confermato i termini di contratto con F8 e sono arrivato alla terza schermata, dove mi proponeva se ripristinare l’installazione di XP oppure continuare con una nuova installazione. Io ho premuto R e ho lasciato andare avanti la procedura. Dopo circa 30 minuti ho inserito nel form il mio codice di serie e ho lasciato concludere il tutto. Ci sono voluti circa 45 minuti.

Ho creato il nuovo utente e mi sono trovato davanti al desktop vuoto come se fosse appena stato installato.

FASE 3: ripristinare i file di configurazione

Siamo quasi alla fine del processo. Andiamo a ricaricare Ubuntu da live CD e ricopiamo la cartella config dentro a c:windowssystem32. Riavviamo il pc

FASE 4: attivazione ed aggiornamenti

A questo punto è successa una cosa un pò strana: ho dovuto riattivare il sistema tramite procedura. Niente di allarmante, ma le altre volte non l’ho mai dovuto fare. Dopo l’attivazione ho rifatto tutti gli aggiornamenti di sistema e alla fine avevo il mio PC esattamente come prima del blocco.

Tutta la procedura mi ha richiesto all’incirca 1 ora e 15 minuti, che è un tempo abbastanza lungo ma sempre inferiore ad una reinstallazione completa di programmi ed impostazioni.

Spero di essere stato utile a chiunque si trovi con il PC arenato e nessuna possibilità di rianimarlo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Pattino123

    Ho trovato questo articolo. Ebbene devo dire che ci ho messo un ora circa, però funziona tutto come prima! E non ho dovuto reinstallare tutti i programmi con le impostazioni e quant’altro! Volevo però segnalare una cosa, con questo metodo non bisogna reinserire tutti i nomi utente e password in firefox ma sono già recuperati!!!!!

  • neo996sps

    Sono felice che tu si a riuscito a recuperare il tutto!

Pinterest