Rivoluzione Desktop low cost della Asus



Un successo mondiale nel settore dei pc portatili.

La casa taiwanese  lancia una serie di nuovi modelli a basso costo, ma davvero funzionali, pratici e semplici.

Eee Pc e, soprattutto, l’Eee Box, computer da tavolo di dimensioni ridottissime.

Il desktop che ci ha ormai accompagnato da anni, la tipica pesante scatola di ferro, non è assolutamente più così, ma un oggetto poco ingombrante e di vari colori.

Il costo non va oltre le 300€ e pesa solo circa 1 kg.

Le sue dimensioni sono, 223 x 178 x 16 millimetri, paragonabile ad un libro.

asus-

Il bello è che si può posizionare facilmente ovunque, anche dietro un display e lasciare praticamente la scrivania libera.

Il sistema operativo è Windows xp, e ha 1Gb di memoria, un Hard disk da 80 Gb e capacità da 4 porte usb per poter usufruire di un Hard disk esterno a piacere se non sono sufficienti.

immagine

Utile anche di serie il lettore di memory card.

Ha un risparmio energitico in confronto ad altri desktop del 90%, ed è anche molto silenzioso, appena 26 dB!

La Asus ha presentato in Italia anche i nuovi ultraportatili 901 e 1000, già anticipati a giugno al salone Computex, oltre agli inediti 900A e 904Hd.

Punto chiave del rinnovamento è il nuovo processore a basso consumo Atom di Intel al posto del Celeron e lo schermo da 8.9 fino a 10 pollici.

I loro prezzi variano tra le 300 e le 500€.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest