RockMelt: prime indiscrezioni sul browser misterioso.



RockMelt sta rapidamente diventando l’argomento peferito nel mondo informatico. Si sa ancora poco di lui. Le poche informazioni che circolano in rete sono sparpagliate un pò ovunque, quindi per avere un quadro più o meno chiaro di cosa RockMelt sia o cosa faccia bisogna attingere da diverse fonti.

Per ora quello che si sa a proposito dei suoi sviluppatori, Tim Howe e Eric Vishria, è che lavorano per la Opsware, la compagnia fondata da Marc Andreessen il fondatore di Netscape. Compagnia però venduta ad HP nel 2007.

In accordo con la misteriosa fonte citata dal New York Times sappiamo anche che lo stesso Andreessen è coinvolto nello sviluppo di RockMelt anche se non è ancora chiaro quanto direttamente partecipi al suo sviluppo.

Il browser dovrebbe rappresentare una vera e propria rivoluzione. Secondo le dichiarazioni rilasciate dallo stesso Andreessen al Times l’idea è quella di sviluppare qualcosa di totalmente nuovo che si adatti ai progressi tecnologici che la rete ha fatto negli ultimi anni, superando gli attuali browser che secondo Andreessen non hanno fatto nessun notevole salto tecnologico dai tempi in cui fu rilasciato Netscape.

Un altro punto importante è il presunto accordo con Facebook per una sorta di integrazione nativa del noto social network nel browser. Non è chiaro quale sia la precisa funzione o il vantaggio di questa integrazione, ma sta girando per la rete uno screenshot che sembra rappresentare una pagina di RockMelt dedicata a Facebook.

20090817170243-rockmelt-facebook-screenshot_original

Ciò che è certo è che le persone coinvolte nello sviluppo mantengono il più totale riserbo sulle caratteristiche o gli eventuali progressi nello sviluppo di questo nuovo browser. Non ci resta che aspettare e vedere. Riusciranno a mantenere le “promesse” e a portare l’ennesima “rivoluzione” di internet?

(fonte pcworld.com)

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • misterx

    sarà bello???

Pinterest