Rubare identità Facebook? No grazie!



Sapete cosa si nasconde dietro un banale messaggio? Il primo passo per cedere la vostra identità su Facebook.

Con la tecnica del phishing molte persone possono facilmente rubarci l’identità su Facebook, negli scorsi mesi questo fenomeno sta facendo molte vittime sul social network più usato di sempre.

Tutto questo grazie ad un semplice messaggio banale. Il titolo di questo messaggio era “Hello” per meglio dire Ciao, questo messaggio riportava ad una falsa pagina di Facebook, dove, il povero utente inserendo username e password cedeva i propri dati in mano al “pescatore ” chiamato cosi chi attua quella tecnica di cui vi ho parlato…

Come diceva un famoso sito di informatica Facebook ostenta sicurezza, il che significa che non è in grado di difendersi da questi attacchi.

Meno male che sul WEB ci sono ottimi prodotti che ci danno una mano evitando che possano rubarci l’identità.

Uno di questi è sicuramente Zone Alarm noto Firewall che si occupa di proteggere il nostro PC da questi attacchi esterni.

Oltre a questo dei consiglii che voglio dare con questo articolo sono

1. cambiare indirizzo email dopo che ci siamo registrati su Facebook

2. cambiare anche la password ogni tanto non fa male

3. occhio alle applicazioni di Facebook possono rivelarsi un’arma potentissima

4. aprire gli occhi e stare attenti a qualunque cosa non accettiamo qualsiasi amicizia

Spero sia stato utile, buona navigazione!

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest