Rubare le password di Facebook



Rubare le password di Facebook. Per molti una brama nascosta, per altri la paura costante che qualcuno possa entrare nel proprio profilo, cambiare le informazioni, far litigare o addirittura far lasciare una coppia.

Naturalmente una grande impresa come Facebook non permette che dei programmetti da quattro soldi possano far sapere le password di altri utenti per poi ricoprire di denunce chiunque, ma il trucco si basa proprio sulla scelta delle password.

Guardate l’immagine dell’Articolo.

Quelle sono tra le password comuni più utilizzate: 123456, Password, la Data di Nascita o addirittura il proprio nome. L’utente Mario Rossi che, magari, mette come password proprio mario. Il numero a sei cifre accanto alla password (nell’immagine) altro non è che il numero di persone che utilizzano quella password.

E non è solo un’astrazione, se avete un po’ di tempo da perdere e provate ad inserire la mail di vostri amici un po’ sprovveduti e come password il loro nome, la loro data di nascita o, se sono fidanzati, la parola “iloveyou o tiamo” vedrete che avrete accesso a diversi account.

Provare per credere.

E, mi raccomando, non lasciate che gli altri possano rubare la vostra password in questo modo assurdo: sceglietela con cura e, soprattutto, cambiatela spesso.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest