Ruotiamo i wallpaper con Webilder



Ogni tanto è buona cosa rinfrescare l’ aspetto del proprio desktop: icone, colori, sfondi …

Se siete utenti GNU/Linux, ad esempio potete utilizzare un’ applicazione che in automatico cambia il vostro wallpaper ad intervalli regolari, questa applicazione si chiama Webilder.

Webilder funziona sia su Gnome che su KDE, e peculiarità importante, permette di scaricare da internet nuovi wallpaper, da servizi quali Flickr e Webshots.

Per eseguire il proprio compito, Webilder, sfrutta i tags di Flickr, e se esistente, ma non necessario, i dati di un account su Webshots.

Con Webilder è anche possibile utilizzare gli sfondi presenti sul proprio computer, questo in due modi: copiando fisicamente ogni immagine nella cartella dell’ applicazione, oppure creando un link simbolico dalla directory dove conservate le immagini a quella di Webilder:

ln -s ~/Cartella_Immagini ~/.webilder/Collection/Immagini

Sul sito ufficiale, nella sezione Downloads potrete trovare il link che puntano ci pacchetti deb o rpm, o ai sorgenti da compilare manualmente, inoltre nella sezione Channels sono presenti i tags maggiormente utilizzati dagli utenti.

Una volta installato, dovrete aggiungere la relativa applet al vostro pannello, e cominciare a configurare il software, che in pratica si riduce ad inserire i tag per Flickr:

20090522screenshot_0011

ed a modificare il tempo di rotazione delle immagini:

20090522screenshot_0022

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest