Ruzzle è la nuova mania



Una nuova mania sta investendo in questi giorni i possessori di smartphone e tablet, un’applicazione che sembra riscuotere grande successo tra gli amanti del poker online, tanto da svuotare le poker room.

Si tratta della versione cibernetica di quello che una volta si chiamava paroliere, un gioco in cui bisognava comporre delle parole all’interno di una struttura quadrata, sulla quale erano posizionati sedici dadi.

Il nome dell’applicazione è “Ruzzle”. Per comporre le parole non si usano carta e penna, ma si scrive direttamente sul display. Le partite non devono per forza avvenire in simultanea tra due giocatori, ma ogni concorrente termina il proprio turno e attende la mossa dell’avversario. Ogni singola partita è composta da tre turni e del conteggio dei punti e delle classifiche si occupa l’applicazione. Inoltre sono presenti delle lettere bonus che incrementano ulteriormente il punteggio.

L’app è disponibile in due varianti, una gratuita e soggetta a limitazioni sul numero di partite simultanee disputabili, con la visualizzazione di banner pubblicitari, e una in vendita a 2,69 euro priva di limitazioni. Interessante la funzione “word review” che consente di vedere al termine di ogni manche tutte le composizioni di parole realizzabili nella partita in corso.

Annunci sponsorizzati:

Ricerche effettuate:

  • www indian actress trisha newpic feet thigh
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest