Sapere cosa fanno i parlamentari, con Twitter!



Non stiamo parlando dell’Italia.Un servizio del genere probabilmente da noi sarebbe molto auspicabile ma ho difficoltà a immaginare un Cossiga, un Andreotti o qualche altro vetusto parlamentare dalla pancia gonfia collegarsi a internet e mettere giù qualche tweet.

Quello di cui voglio parlarvi è un servizio molto interessante che ha già riscontrato molto successo;in alcuni stati, come ad esempio il Canada e gli Stati Uniti(ma anche altre nazioni si stanno accodando), per accorciare le distanze tra i cittadini e i parlamentari di ogni schiaramento politico, si è deciso di utilizzare un mezzo tecnologico molto semplice e utile: Twitter.

In particolare il parlamento Canadese ha creato network di raccolta tweet dei propri parlamentari chiamato TweetCommons dove tutti i cittadini canadesi possono seguire i Tweet di ogni parlamentare eletto conoscendo esattamente quali sono le strategie e le decisioni di ogni singolo deputato con la possibilità di partecipare rispondendo o ponendo domande in maniera diretta, senza nessun tipo di barriera.

20090826tweetcommons

About TweetCommons
TweetCommons connects Canadians with their elected representatives in government using Twitter, which limits comments to 140 characters, i.e. a single thought.

We maintain a home page on which users can view the most recent tweets from Members of Parliament, as well as responses from ordinary Twitter users. Each MP has a personal listing with their portrait, contact information, and the tweets relating to him or her specifically, whether or not that MP currently uses Twitter. You can see it by clicking on the MP’s name either in one of their posts on in an @ reply, or by searching using the box on the right side of the page.

Molti altri paesi stanno lavorando allo stesso servizio, è il caso degli Stati Uniti, della Gran Bretagna, o dell’Australia.

L’elemento comune più interessante e allo stesso tempo sorprendente è la straordinaria freschezza e semplicità del design di layout.Questo elemento, sebbene possa essere sottavalutato, assume un importanza a dir poco rilevante, sottolineando non solo la semplicità con cui le amministrazioni e i governi degli altri paesi intendono rapportarsi con i propri cittadini ma anche la capacità di guardare al futuro, ai giovani e alle nuove tecnologie spendendo poco(nb Italia.it).

News,Articoli,Tutorial su llow.it e sul profilo di Mondo Informatico

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Tanto in Italia lo sappiamo già cosa fanno i nostri parlamentari: schifo… questo fanno!

Pinterest