Scheda video : Albatron PCX5750



20090601gigabyte-gv-nx57128dp_1269456

Questa scheda video è tra le prime con interfaccia Pci express X16 che abbiamo provato, è dotata del nuovo acceleratore grafico Geforce PCX5750, che fa parte della famiglia nvidia PCX sviluppata a partire dalla precedente generazione. Questo acceleratore offre il supporto per le directx 9 e dispone di motori di calcolo Pixel e vertex shader in hardware.

La frequenza operativa del processore grafico è di 425 MHz. I moduli teorizzati su questo modello sono marchiati Samsung, hanno tempo di accesso di 4ms e una capacità complessiva di 128 Mb. L’interfacciamento tra CPU e memoria video avviene attraverso un bus dedicato a 128 bit. Tra le tecnologie utilizzate sono da annoverare la CineFX 2.0 e l’nVidia Intellisample.La prima consente la gestione degli Shader Model e di effettuare calcoli con una precisione colore di 128 bit, tutto a vantaggio del dettaglio della rifinitura dei modelli poligonali rappresentati, mentre la seconda permette di aumentare fino al 50% l’efficienza per quanto riguarda la compressione dei colori, delle texture e dello z-data.

In questo modo è possibile migliorare le prestazioni generali quando si lavora a risoluzione molto alte e il flusso dati è particolarmente intenso. La scheda presenta un layout molto complesso, non è previsto alcun connettore ausiliario per l’alimentazione e i componenti sono quasi completamente nascosti dal grosso dissipatore attivo. Quest’ultimo consente di mantenere la temperatura d’esercizio a livelli molto bassi, anche in personal computer non  particolarmente aerati. La scheda rappresenta la soluzione ideale per l’interazione di PC della famiglia e per tutti gli utenti che vogliono buone prestazioni senza però spendere troppo. Questo modello presenta infatti un ottimo rapporto prezzo e prestazioni e un buon corredo software. Nella confezione sono infatti presenti il gioco completo Duke Nukem e alcuni giochi demo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest