SilverStone Element



La qualità non sempre è a caro prezzo.Silverstone, con questo ottimo dispositivo, si mostra come un’attenta progettazione e la scelta di utilizzare componenti di altissima qualità permettano a un dispositivo da  400 watt massimi di gestire anche un sistema che, a pieno carico, è arrivato a consumarne fino a  428 .

 

Purtroppo però, non è tutto oro ciò che luccica: la casa produttrice non  ha dotato questo alimentatore delle connessioni base, non troviamo infatti il P8 per le schede madri recenti. Anche per la grafica  l’alimentatore non offre certo il meglio, è infatti presente un solo 6 pin PEG. Silverstone propone un alimentatore che, a dispetto del prezzo  e della potenza massima, può considerarsi alla pari alla maggior parte dei dispositivi, caratterizzati in altre aspirazioni.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest