Siti web: perchè scegliere un sistema open source?



I software definiti “open source” (programmi il cui codice è aperto a tutti) richiama un concetto di libertà più che di costo. Tale libertà consiste nella possibilità, da parte di chiunque, di effettuare operazioni di copia, modifica e miglioramento del codice, che è appunto aperto, al fine di rendere il software più vicino alle reali esigenze degli utenti.  Volendo sistetizzare, la libertà sul software open source si concentra su questi punti:

-Libertà di eseguire il software, con qualsiasi tipo di finalità;
-Libertà di analizzare il codice sorgente individuandone il meccanismo di funzionamento con la possibilità di adattarlo alle proprie esigenze, attraverso il libero accesso al codice;
-Possibilità di ridistribuire copie del software liberamente;
-Libertà di distribuire ad altri utenti gli upgrade eseguiti sul codice sorgente per la libera fruizione degli stessi da parte di tutti.

La stretta morsa della crisi economica e la conseguente necessità di diminuire i costi da parte delle aziende hanno permesso una diffusione assai rapida del software open source quale strumento efficace per la realizzazione di siti web. Tra questi sistemi free Joomla è tra gli open source che hanno riscosso maggiore successo.  Grazie all’uso di CMS (Content Management System, sistema di gestione dei contenuti) come Joomla, anche utenti profani possono creare, modificare e pubblicare contenuti testuali e multimediali sul proprio sito, tutto ciò attraverso un’interfaccia semplice e intuitiva che ricorda, per molti versi, i più comuni editor di testi in circolazione.

I vantaggi di un sistema Joomla sono diversi. Di seguito i più importanti:
-Diminuire il costo di gestione del sito web;
-Aggiornamento dei contenuti testuali e multimediali tramite pannello di controllo;
-Possibilità di intervenire facilmente sulla personalizzazione grafica del layout.

La flessibilità di Joomla è data dal linguaggio PHP su database MySql che permette di realizzare pagine web dinamiche facilmente editabili anche da chi non ha grandi conoscenze di programmazione. Joomla vuole essere semplice e di facile utilizzo, mettendo a disposizione più strumenti possibili e permettendo:

-Piena autonomia nel gestire immagini e contenuti del sito, anche senza specifiche conoscenze;
-Possibilità di aggiornare i contenuti del sito autonomamente, senza necessariamente ricorrere a figure professionali;
-Grande semplicità d’uso del pannello di gestione grazie ad un’interfaccia grafica semplice e intuitiva;
-Costi di gestione quasi nulli.

Per concludere, l’uso di Joomla per realizzare un sito web, che sia un sito personale di poche pagine o un e-commerce, rappresenta la scelta ideale per grande semplicità d’uso, costi di gestione molto contenuti e grande flessibilità nell’editing dei contenuti. In un momento in cui le aziende tendono a contenere ancor di più le proprie spese, scegliere una soluzione open source può rivelarsi vincente.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest