Smile Motion: una console per imparare giocando



V-Smile V-Motion

È iniziata il mese scorso in Gran Bretagna la vendita della console di VTech, azienda che produce giocattoli per l’infanzia con sede ad Hong Kong.
Il videogioco, che sfrutta una tecnologia simile a quella utilizzata dalla console Nintendo Wii, viene venduto al prezzo di 60 sterline ed è destinato ad un pubblico compreso nella fascia d’età tra i tre ed i sette anni. A questo strumento viene riconosciuto il merito di supportare i bambini nell’apprendimento dei colori, dei numeri e dello spelling delle parole.

L’introduzione sul mercato britannico della console Smile Motion altro non è che un evidente segnale del crescente successo che l’industria dei videogiochi sta riscuotendo da un pubblico sempre più giovane e la rapida espansione della VTech ne è la conferma: nel giro di un anno la società è riuscita a piazzare sul mercato britannico oltre un milione di prodotti. All’accusa di indurre un pubblico troppo giovane all’utilizzo dei videogames, il direttore marketing di VTech, Clive Richardson, afferma: “C’è un tempo ed un luogo appropriato per ogni aspetto della ricreazione. La nostra è una proposta altamente educativa e rappresenta una sicurezza per le mamme che vogliono acquistare uno strumento di apprendimento sicuro per i propri figli”.

Le console di VTech sono distribuite in Italia da Giochi Preziosi e dal sito dell’azienda è possibile consultare una pagina a loro dedicata.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • Pingback: pligg.it()

Pinterest