Stampante laser TallyGenicom



tallygenicom-8108n.jpgAdatta per sostenere i carichi di lavoro impegnativi, questo modello  è una stampante laser monocromatica di rete destinata ad ambienti di lavoro popolati da un massimo di 25 utenti. Progettata per offrire una elevata efficienza e produttività, soddisfa i requisiti tipici richiesti dall’utenza professionale, non limitati alle pure prestazioni velocistiche, ma estesi alla robustezza, alla possibilità di espansione, all’autonomia di stampa, al contenimento dei costi d’esercizio, all’affidabilità, alla durata delle componenti e al supporto di funzioni avanzate di controllo in rete.

 Sul piano delle prestazioni, la periferica garantisce una produzione media mensile compresa tra 160 mila pagine e in grado di raggiungere picchi non continuativi di 200.000 pagine. La dotazione di serie prevede un equipaggiamento completo di porte di comunicazione,2 cassetti di alimentazione della carta da 150 a 550 fogli, 128 Mb di memoria e toner da 13.000 stampe al 5% di copertura. Altre opzioni comprendono il modulo duplex per la stampa automatica in modalità fronte e retro,un raccoglitore da 500 fogli e unità interne di memorizzazione. La stampante è dotata di un pannello di controllo con un piccolo display testuale, sufficiente per impostare o variare la configurazione della macchina; il controllo in rete locale può avvenire attraverso il Web server interno, che consente di amministrare il sistema di stampa in modo completo.

 

I risultati dei test di laboratorio non hanno lasciato dubbi sul livello delle prestazioni ottenibili da questo prodotto. Il tempo totale richiesto per stampare una batteria di documenti campione parla da solo: 3 min e 59 s, con punte di quasi 35 pagine effettive al minuto. La velocità di questo modello si è mantenuta elevata sia con documenti di una singola pagina sia con i file più complessi e corposi, fatta eccezione per la stampa fotografica da PhotoShop, più lenta della media. Piuttosto rapido anche l’intervallo d’uscita della modalità di risparmio energetico, con la prima coppia emessa dopo circa 20 s. A livello qualitativo il testo è apparso quasi perfetto, con una precisione del font e una densità del nero al riparo da critiche.

I grafici e diagrammi si sono rilevati precisi e con contorni netti, l’unico appunto che si può muovere riguarda la densità talvolta eccessiva delle aree più scure. Anche i test grafici di Corel Draw hanno confermato la buona qualità osservata in precedenza, rivelando l’accuratezza e la continuità delle linee sottili nonché la corretta densità e distribuzione del toner nel pattern al 50% di nero. Per la maggior parte delle stampe di prova è stata mantenuta la risoluzione standard di 600dpi, non avendo riscontrato evidenti differenze qualitative, né col testo né con la grafica, salendo alla risorsa massima di 1200. La modalità di risparmio del toner agisce in misura moderata, diminuendo la densità del toner e assottigliando non poco i caratteri: entrambi gli interventi non comportano comunque un sensibile degrado nella leggibilità degli stampati. Il costo pagina si attesta a due centesimi con i materiali di consumo standard, ma scende a 1,6 con il toner ad alta capacità da 22.000 copie.In conclusione, questo modello si è rivelato una stampante molto veloce e in grado di garantire copie di qualità, con una buona autonomia operativa ed esigenze di manutenzione.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest