Steve Jobs Building: la Pixar omaggia il defunto Steve



La Pixar ha deciso di omaggiare Steve Jobs, l’uomo che l’ha trasformata -a partire dagli anni 80- nel più grande laboratorio mondiale in fatto di animazioni digitali.

In queste ore, infatti, il dipendente Junn Lee ha annunciato, a suon di foto su Twitter, che la Pixar avrebbe dedicato il nuovo quartier generale dei suoi studios proprio al suo mentore e proprietario, Steve Jobs. La scelta sembra non essere stata fatta a caso: la biografia di Jobs scritta da Walter Isaacson, infatti, conferma che Steve avrebbe avuto un ruolo importante della progettazione di quest’edificio. Jobs, probabilmente, non voleva che questo laboratorio di creatività si riducesse a una classica sede da uffici con griglia metallica e finestre a schiera. Il suo desiderio era che si realizzasse un edificio che risultasse bello anche guardandolo a 100 anni di distanza.

In ciò Jobs avrebbe mostrato lo stesso gusto e le stesse doti di lungimiranza che hanno animato la sua intera esistenza e che sono alla base di cosi tanti successi da aver reso la sua Apple uno status symbol per le persone di mezzo mondo.

Via | The Verge

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest