Tecnica grafica: dare un po’ di sfocatura alle immagini



Ecco come creare un effetto movimento su delle immagini con delle persone che si muovono su uno sfondo nitido, con l’utilizzo di Photoshop.

Se posizionate una fotocamera su un treppiede e impostate una bassa velocità dell’otturature, solo gli oggetti in movimento verrano sfocati. Questo è un ottimo modo per ottenere un impressionante effetto movimento, ma è molto difficile. Per esempio, se avete una velocità dell’otturatore troppo bassa rischiate di sovrapporre l’immagine. Scattate un’immagine nitida con una buona esposizione e portatela in Photoshop.

1) Sfocare tutto. Aprite l’immagine e la palette dei livelli (F7): Duplicate il livello di sfondo, selezionatelo e andate su20090916nubi23 Filter, Blur, Motion Blur (effetto movimento). Impostate l’angolo a 0, la distanza a 46 px e cliccate OK.

2) Aggiungere una maschera. Aggiungete una maschera al livello sfocato. Selezionate la miniatura e andate su Image, Adjustments, Invert per rendere la maschera completamente nera. Il livello sarà trasparente.

3) Colorare. Selezionate un pennello morbido (B). Impostate il colore di primo piano sul bianco, attivate la miniatura della maschera e colorate sopra le figure nella scena. In questo modo scoprirete l’effetto di movimento del livello mascherato.

Ecco un esempio dell'effetto finale del filtro sfocatura

Ecco un esempio dell'effetto finale del filtro sfocatura

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest