Test di caduta Samsung Galaxy Note II



A poche ore dal suo lancio commerciale, il team di Android Authority, ha sottoposto il Samsung Galaxy Note II al tanto temuto “drop test” per verificare la resistenza del dispositivo agli urti.

Nonostante la caduta a cui viene sottoposto lo smartphone non sia casuale, ma provocata, il terminale dimostra di essere ben più resistente del noto Samsung Galaxy S III.
Il drop test è stato effettuato da tre diverse altezze anche se è giusto ricordare che l’attendibilità del risultato è contestabile ed influenzabile da tantissimi fattori quali l’energia potenziale che il terminale accumula durante la caduta, l’eventuale ed imprevedibile angolo di caduta, dai momenti delle forze che agiscono e da tante altre variabili che sono proprie degli incidenti casuali.
Via-tuttoandroid

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest