Tim Cook: l’amministratore delegato più pagato



La società di analisi Equilar ha condotto una stima relativa ai CEO aziendali più pagati in assoluto. Al primo posto risulta Tim Cook, il CEO di Apple. Egli è stato pagato 378 milioni di dollari. Il celebre CEO possiede anche un portafoglio di azioni del valore di circa 376 milioni di dollari. La stima di guadagno di Tim Cook è di circa 700 dollari al minuto.

Al secondo posto risulta Larry Ellison, il CEO di Oracle. Al quarto posto vi è invece Philippe Dauman, di Viacom. Tra i cinquanta CEO più pagati rientrano anche due italiani: Fabrizio Freda, l’amministratore delegato del gruppo Estée Lauder e Lamberto Andreotti, di Bristol-Myers Squibb.

Le analisi sono state ottenute esaminando i compensi relativi all’anno 2011 ed aggiornati ad un mese fa. Le stime sono state condotte inizialmente sui CEO delle aziende statunitensi. L’azienda statunitense Apple ottiene così anche il primato per il CEO più pagato al mondo.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest