Tipi di calcolatori e formato di dati in rete



Le macchine (calcolatori) collegate ad una rete che svolgono un lavoro applicativo sono chiamate genericamente host (ospiti. Gli host di una rete possono essere di diverso tipo; Purtroppo host di diverso tipo rappresentano i dati secondo diversi formati e quindi la stessa sequenza di bit può rappresentare due diversi numeri su due diversi host.

E’ facile intuire le difficoltà che questo fatto può creare nella gestione degli indirizzi (che sono tipicamente numeri) e talvolta nella Interpretazione dei dati trasmessi. Per risolvere questo problema il TCP/IP definisce un formato di rete e definisce alcune routine di conversione dal formato di rete a quello dello specifico host sul quale il programma è in funzione. Ogni programma deve convertire dal proprio formato host al formato di rete quando passa un indirizzo a una routine e viceversa quando riceve un indirizzo. In questo modo ogni programma deve preoccuparsi delle conversioni tra il formato di rete e quello dell ‘host sul quale sta funzionando, senza doversi preoccupare del formato adottato dagli altri host con i quali deve comunicare.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest