TomTom 1.1 per tutti gli Android



TomTom aveva rilasciato, ai primi di Ottobre, la sua applicazione di navigazione satellitare per i dispositivi Android con un ritardo di 3 anni rispetto alla medesima suite realizzata per Apple.

Ciò nonostante, non erano mancati dei contrattempi: non venivano supportati i device con risoluzioni da 800 x 480 e 1280 x 800 pixel. Questo impediva di sfruttare le sue funzionalità a device come il Samsung S3, gli HTC One S e X ed il Nexus 4.

Con la versione 1.1 del suo client, Tom Tom risolve quest’inconveniente e rilancia con diverse novità. Innanzitutto sono risolti alcuni piccoli bug ma, oltre a questo, vengono introdotte delle interessanti implementazioni. D’ora innanzi sarà possibile scaricare le mappe non sulla flash memory ma sulle micro-SD (risparmiando lo storage interno) e si potrà inserire l’indirizzo di destinazione con maggiore semplicità. Non mancherà, infine, la possibilità di visualizzare le informazioni sul percorso intrapreso in modo più chiaro e pulito.

L’app, nella sua versione 1.1, è acquistabile nel Play Store: per il suo download, occorrono 35 euro per la versione con mappe italiane mentre, per quella con le mappe dell’Europa occidentale, di euro ne occorrono 45.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest