Top 3 programmi gratuiti per modificare le foto



I software gratuiti per modificare foto vi permettono di modificare e migliorare le immagini che avete preso con la vostra fotocamera digitale senza spese aggiuntive. È vero che Adobe Photoshop è affermato come la norma in base alla quale gli altri programmi di montaggio foto sono misurati ed è veramente fornito con prestazioni stupefacenti come l’integrazione con altri prodotti Adobe e abbondanza di plug-in che fanno tutti quei effetti speciali.

Ma il problema è il costo, Adobe Photoshop costa molto. Ci sono un certo numero di prodotti software freeware (gratuiti) per la fotografia digitale che vi danno la possibilità di ruotare, ritagliare, ridimensionare e fare quasi tutti i tipi di altre modifiche alle immagini senza spendere un euro.

ThumbsPlus 7,0

ThumbsPlus 7,0 è un programma facile da usare per ottimizzare le immagini per cataloghi e siti internet. Ha un versatile convertitore che consente manipolazioni di immagini complesse con più di 300 funzioni di modifica foto. ThumbsPlus è completamente basato su database che permette funzionalità sofisticate come la capacità estesa di ricerca, anche attraverso una rete locale.

Legge 114 formati grafici, JPEG 2000, Adobe DNG, RAW di Canon, Fuji, Nikon, Olympus, Minolta, Panasonic, Pentax, Sony e Kodak. Con il programma potete visualizzare, stampare, modificare, convertire, ridimensionare, catalogare e molto altro.

IrfanView

IrfanView sta cercando di creare nuove caratteristiche interessanti, a differenza di alcuni altri visualizzatori grafici, di cui tutta la “creatività” si basa sulla funzione di clonazione, furto di idee da ACDSee e IrfanView! IrfanView è stato il primo visualizzatore grafico di Windows con il WORLDWIDE GIF. Il programma viene come freeware, ma solo per uso privato non commerciale.

Google Picasa

20100208picasa2

Google Picasa è forse il miglior software per la modifica foto gratuito. Fa parte della missione di Google per organizzare le informazioni a livello mondiale e renderle universalmente accessibili e utili per tutti. Ma proprio come gli altri progetti (ad esempio Google Earth), Google ha acquistato questo software da un’altra società basata in California, Picasa. L’ultima versione del prodotto (Picasa 2) permette alle persone di trovare, modificare e condividere tutte le immagini digitali. Quando si apre Picasa, il programma esegue automaticamente la scansione del disco rigido e trova tutte le vostre foto e clip video e gli ordina nei album organizzati per data con nomi di cartelle descrittivi.

Inoltre, Picasa permette agli utenti di modificare le proprie foto, applicare effetti determinati, mandarle tramite e-mail, stamparle, creare CD regalo… Una cosa veramente grande di questo prodotto è che è in grado di visualizzare informazioni relative alla fotocamera con quale avete fatto la foto.

Ci sono alcuni effetti sorprendenti disponibili nel software che può aiutare a trasformare le immagini regolari in opere d’arte. Con i 12 nuovi effetti visivi è possibile migliorare le vostre foto in pochi secondi.

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
Pinterest