Tutti i segreti per comprare su Ebay!



Chi non conosce ormai il più grande sito del mondo sulle vendite on line e aste con cui ci si possono aggiudicare oggetti anche a prezzi irrisori?

Basta andare sul sito www.ebay.it e ci si aprirà una homepage dove ci si dovrà registrare tutto totalmente gratuito,in modo da avere un ID utente che ci rappresenterà sempre per ogni transazione che vorremo fare.

Troveremo settore di ricerca molto ampio dove scriveremo l’oggetto che stiamo cercando,e ci si apriranno pagine di tanti oggetti con svariati prezzi sia in asta con le varie scadenze sia con il Compralo Subito.

Navigare tra elenchi di oggetti è diventata quasi una passione oggi, ma acquistarli mette sempre un pò di timore se non si sa come farlo.

Torniamo all’Id utente.

Ogni utente che vende su Ebay ne ha uno ed è la sua carta di identità, è la sua serietà, e ci mostra la sua storia su ebay negli anni con il Feedback, che sono quei numeri tra parentesi vicino all’Id.

Cliccando su quel numero avremo un resoconto di tutte le transazioni effettuate da quell’utente, le valutazioni lasciate da altre persone che si sono imbattuti in quel venditore e in base ad esse sceglieremo se fidarci o meno.

Naturalmente un utente che ha il 100% di feedback positivi si preferisce di norma ad altri che magari ne hanno meno.

Un’altra cosa da fare è chiedere e verificare prima di acquistare il metodo di pagamento accettato dal venditore.

Normalmente su ebay su sceglie Paypal, facile, sicuro e che ci dà una assicurazione che ci copre in caso di frode.

Molto usata ma sconsigliata dal sito, la ricarica postepay, perchè non ci dà nessuna assicurazione, oltretutto non resta visualizzato sulla carta del venditore il nome e il cognome di chi ha ricaricato la postepay ma solo l’importo, ma è così largamente usata poichè è veloce e costa solo 1€.

Constatare categoricamente anche da dove viene venduto l’oggetto, infatti a volte si comprano oggetti a pochissimo prezzo ma poi ci ritroviamo a dover pagare cifre esorbitanti poichè non abbiamo fatto caso che l’oggetto magari proviene da Hong Kong e ci sono salatissime spese di spedizione aggiuntive.

festival-sanremo-ebay.jpg

Comunque Ebay ha guide che ci aiuteranno molto, forum, community e strumenti che se letti bene, ci impediranno di fare errori, chicche come fare l’offerta pochi secondi prima della fine dell’asta per avere l’ultima voce in capitolo ed aggiudicarci l’oggetto e … tutto andrà per il meglio, milioni di persone navigano ogni giorno in questo sito concludendo ottime transazioni.

Allora voi siete pronti a fare il vostro affare?

Annunci sponsorizzati:
Condividi su Facebook Condividi su Twitter!
  • anna

    e per quelli tipo come me che si sono reggistrati da poco per conseguenza 0 feedback sono spacciati buffoni poco seri in poche parole…

Pinterest